Immigrazione

"Sul tema dei migranti il Parlamento Europeo ha assunto le sue responsabilità con la riforma del trattato di Dublino: stop al principio del primo approdo per i richiedenti asilo che penalizzava l'Italia e obbligo di ricollocazione in tutti i paesi membri. Grazie alla collega Mussolini,...

“Siamo soddisfatti delle rassicurazioni che il Prefetto ha voluto comunicarci e per questo lo ringraziamo per la disponibilità e l’attenzione dimostrata. Lonate –sottolinea Comi- ha già raggiunto il tetto massimo di richiedenti asilo ospitati sul proprio territorio e sarebbero per questo poco comprensibili ulteriori arrivi”. “D’altra...

In occasione dello sgombero di migranti svoltosi questa mattina nel centro di Roma, gli Italiani hanno ancora una volta potuto constatare ed apprezzare l’impegno e l’abnegazione delle nostre Forze di Polizia, da sempre in prima linea nel fronteggiare, sempre con grande responsabilità, ogni situazione di...

Sullo Ius soli è prevalso il buon senso e si è scelta la strada più condivisibile: il rinvio del dibattito. In una fase storica dove la pressione migratoria è diventata insostenibile, una discussione sul nuovo diritto di cittadinanza avrebbe dato adito a fraintendimenti e incomprensioni....

Con l'avvio delle prime procedure di infrazioni per Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca contro i mancati ricollocamenti dei profughi, finalmente l'Europa spezza quegli egoismi nazionali che purtroppo hanno segnato la recente storia europea. L'Italia non è più sola nel far fronte all'emergenza profughi....

La presenza in Aula del Presidente dell’Unione Africana Moussa Faki, durante la plenaria di questa settimana a Strasburgo, è stata un segnale politico molto forte: non solo perché è la prima volta che uno dei massimi esponenti istituzionali del continente africano fa visita al Parlamento...

Approvata la risoluzione per ricollocare in maniera automatica e obbligatoria i migranti su tutto il territorio europeo, pena l’avvio di procedure d’infrazione nei confronti di quei Paesi che non rispettano gli accordi presi. Dall’inizio del piano di ricollocamento, avviato ormai quasi due anni fa, solo 5.413...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi