MANOVRA, LARA COMI (FI-PPE): “FLAT TAX TUTTA E SUBITO, LEGA MINACCI COME FA DI MAIO PER OTTENERE REDDITO CITTADINANZA”

MANOVRA, LARA COMI (FI-PPE): “FLAT TAX TUTTA E SUBITO, LEGA MINACCI COME FA DI MAIO PER OTTENERE REDDITO CITTADINANZA”

“Di Maio minaccia di non votare il Def senza il reddito di cittadinanza? E allora perché la Lega non fa lo stesso per imporre la Flat Tax?”. Lo dichiara Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE, commentando le tensioni nel governo sulla manovra economica.
“I parlamentari della Lega sono stati eletti, molti di loro anche con i voti di Forza Italia, con il mandato preciso di realizzare la Flat Tax – sottolinea Lara Comi – se il Movimento Cinque Stelle pretende il reddito di cittadinanza tutto e subito, gli amici della Lega non dovrebbero accontentarsi di attuare la Flat Tax in cinque anni. Perché non minacciano anche loro di non votare il Def senza la Flat Tax? Forza Italia appoggerebbe questo provvedimento senza tentennamenti in Parlamento. O forse i leghisti sono ostaggio dei ricatti di Di Maio?”. Oltretutto, aggiunge Comi, “la Flat Tax farebbe crescere l’economia e attirerebbe investimenti e occupazione, mentre il reddito di cittadinanza è solo un incentivo alla disoccupazione e al lavoro nero”.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi