GOVERNO, LARA COMI (FI-PPE): “DA DI MAIO ANCORA VETI SU BERLUSCONI, O FORSE DOPO SAVONA HA IMPARATO LA LEZIONE?”

GOVERNO, LARA COMI (FI-PPE): “DA DI MAIO ANCORA VETI SU BERLUSCONI, O FORSE DOPO SAVONA HA IMPARATO LA LEZIONE?”

“Dopo l’esperienza di Savona, Di Maio porrà ancora un veto su Berlusconi anche quando sarà direttamente eletto dagli italiani?”. A chiederselo è Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE al Parlamento europeo, in un intervento pubblicato sui suoi profili social.
“Chissà se Di Maio ha capito che con i veti non si governa? – scrive Lara Comi – ha cominciato lui ponendo un veto ingiustificato sull’ultimo premier eletto, Silvio Berlusconi, poi si è scottato con il veto su Savona…chi di veto ferisce di veto perisce… Speriamo che abbia capito la lezione: il centrodestra unito prenderà sicuramente più del 40%, ma se ci trovassimo ancora in stallo Di Maio metterà ancora il veto su Berlusconi che sarà direttamente eletto dagli italiani?”.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi