CONFAGRICOLTURA INCONTRA IL PPE, LARA COMI (FI): «AL LAVORO PER SALVARE IL BUDGET PER L’AGRICOLTURA NEL BILANCIO UE POST-2020»

CONFAGRICOLTURA INCONTRA IL PPE, LARA COMI (FI): «AL LAVORO PER SALVARE IL BUDGET PER L’AGRICOLTURA NEL BILANCIO UE POST-2020»

«Definire il budget della UE per il periodo post 2020 e avviare il percorso di riforma della Politica Agricola Comune (PAC) costituiscono le priorità delle istituzioni europee, così come lo sono per l’Italia». Lo ha dichiarato ieri a Bruxelles il presidente del Partito Popolare Europeo Joseph Daul, in un incontro con il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti organizzato dall’On. Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE.

«È un momento decisivo per il futuro dell’agricoltura europea e come PPE abbiamo voluto testimoniare tutta la nostra vicinanza e attenzione al settore agricolo, che è un’eccellenza del nostro Paese che merita di essere sostenuta e valorizzata in Europa – spiega Lara Comi – al presidente Giansanti, che ci ha manifestato le sue preoccupazioni sul negoziato in corso sul budget per l’agricoltura, abbiamo garantito il massimo impegno del nostro Gruppo sul futuro della PAC e sul contenimento della riduzione di risorse destinate alla PAC nel bilancio UE post-2020. Come ricordato dal presidente Daul, il PPE si è preso l’impegno di consegnare al prossimo Parlamento, che entrerà in funzione dopo le elezioni europee del maggio 2019, l’approvazione di una posizione chiara sulle priorità dell’agricoltura europea».



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi