SIRIA, LARA COMI (FI-PPE): “SERVE UNA VOCE COMUNE DELL’EUROPA, PRIMA CHE SI RIPETANO GLI ERRORI DELLA LIBIA”

SIRIA, LARA COMI (FI-PPE): “SERVE UNA VOCE COMUNE DELL’EUROPA, PRIMA CHE SI RIPETANO GLI ERRORI DELLA LIBIA”

“L’Europa ha bisogno di un’unione della difesa, per poter affrontare vicende come quella siriana con una voce comune, in grado di dare risposte diplomatiche alle crisi, invece delle bombe”. Così da Strasburgo Lara Comi, eurodeputata di Forza Italia e vicepresidente del gruppo PPE al Parlamento europeo, intervenuta a SkyTg24 per discutere della Siria. “Andare verso un’Unione della Difesa è quanto mai prioritario, e ho apprezzato che anche il presidente francese Macron l’abbia ribadito nel suo intervento di oggi in plenaria – sottolinea Lara Comi – auspichiamo una voce comune dall’Europa, che eviti la tendenza ad affrontare le crisi internazionali in ordine sparso. Se i Paesi decidono in base ai loro interessi particolari, poi c’è il rischio che le conseguenze le paghi soprattutto l’Italia, come già accaduto in passato in Libia”.

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi