COMI (FI): “BENE OBIETTIVI DI JUNKER SU OBBLIGO RIMPATRI. AVANTI SU MERCATO UNICO E DIFESA COMUNE”

COMI (FI): “BENE OBIETTIVI DI JUNKER SU OBBLIGO RIMPATRI. AVANTI SU MERCATO UNICO E DIFESA COMUNE”

“Trovo decisamente convincente l’intervento odierno del Presidente della Commissione Europea al Parlamento Europeo. Junker ha ribadito obiettivi e necessità da sempre da me sostenute, a partire dall’avvio di rimpatri obbligatori per tutti quei migranti che non hanno il diritto di rimanere in Europa. Dobbiamo infatti accogliere solo chi scappa dalla guerra e sono invece ancora troppo poche le persone, circa il 36%, ritornate nel loro paese d’origine. In questo senso la proposta di una richiesta d’asilo comune, che affronti con una visione europea un problema che non è certo solo dell’Italia o della Grecia, è da perseguire. Sono altrettanto imprescindibili le idee del Presidente per un’Europa più forte e più unita anche nella politica estera e di difesa e sul mercato unico, con un unico Presidente per la Commissione Europea e per il Consiglio Europeo: solo un’Europa più forte e senza gli egoismi degli Stati membri potrà infatti lavorare per rispondere con efficacia alle attese ed alle speranze dei cittadini italiani ed europei”. Così dichiara Lara Comi, eurodeputato di Forza Italia e vice capo gruppo del Partito Popolare Europeo.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi