COMI: ” FALCONE, AUSPICO CHE IL GOVERNO REAGISCA CON FORZA E INVESTA RISORSE E DENARO NELLA MESSA IN SICUREZZA DEL QUARTIERE”

COMI: ” FALCONE, AUSPICO CHE IL GOVERNO REAGISCA CON FORZA E INVESTA RISORSE E DENARO NELLA MESSA IN SICUREZZA DEL QUARTIERE”

Provo profondo rammarico e preoccupazione dopo la vigliacca aggressione al busto di Giovanni Falcone e alla scuola del quartiere Zen di Palermo, luogo-simbolo in una zona della città caratterizzata da un grave e diffuso disagio sociale dove la morsa di Cosa Nostra è ancora forte e soffocante. Auspico che il governo reagisca con forza, schierandosi con determinazione al fianco dei parlamentari onesti e coraggiosi che ogni giorno lottano contro la mafia, seguendo nel quotidiano l’esempio di Falcone, Borsellino e altri eroi anti-mafia. Siamo vicini alla preside della scuola del quartiere Zen, Daniela Lo Verde, e vigileremo perché crediamo che il governo, oltre alle parole di circostanza, debba investire denaro e risorse per migliorare la sicurezza di quella scuola e di quel quartiere.

Ai più giovani mi sento di dire: “Ragazzi, reagite e affermate la cultura della legalità!”



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi